Rhythm Roulette da 2 anni ad oggi figura nel portale Mass Appeal e rinnova periodicamente il suo appuntamento, il dietro le quinte a volto bendato che ha come protagonisti i producer più importanti del momento degli States, e ne rivela metodi, tecniche, abitudini, strumentazione e know-how.

FIRST THE EAR, THEN THE GEAR.

Ogni puntata di Rhythm Roulette propone il seguente format: una volta introdotto l’ospite verrà portato in un negozio di dischi dove di lì a poco sceglierà, rigorosamente ad occhi bendati, 3 dischi che costituiranno i sample del beat che verrà composto.

mass appeal rhythm roulette oh no

La peculiarità nonché il fulcro degli episodi di Rhythm Roulette sta nel filmare il making of dei beat, scorgerne metodologie, sampler, software utilizzati, synth, effettistica, accessori e particolari non convenzionali che figureranno più spesso del solito, come ampiamente trattato in passato.

Alcuni protagonisti di Rhythm Roulette

Tra gli ospiti del format si annoverano: Jonwayne, Exile, Apollo Brown, Dj Babu, Oh No, Black Milk, El-P, Ski Beatz, Marco Polo, !llmind, Damu the Fudgemunk e molti altri.

Fare una vera e propria classifica sarebbe stato un lavoro ovviamente parziale, per cui ho preferito stilare per l’occasione una brevissima selezione degli episodi più interessanti di Rhythm Roulette per una serie di peculiarità che vengono proposte:

El-P

Massiccia dose di attrezzature, El-P estrae dal cilindro un beat di una pesantezza non indifferente nonostante uno dei 3 dischi era danneggiato e per i restanti 2/3 ci si ritrova a metà strada tra classica e polka. Morale della favola: non è necessario rifarsi alla discografia Motown per rendere speciale una sessione di diggin’.
rhythm roulette el p

Apollo Brown

Qui avviene l’esatto opposto: Apollo Brown ha il minimo indispensabile per sampling e beatmaking. Beat interamente composto con Windows XP e Adobe Audition 3. Respect!
apollo brown rhythm roulette

Oh No

Probabilmente l’episodio più folle e grezzo finora registrato. Oh No compie il suo diggin nel mezzo di una collezione di cassette Nintendo 64, acquisisce l’audio dalla tv campionando il soundtrack dal menù di Nascar ’99. Raw quasi quanto la sua workstation.
oh no rhythm roulette

Per restare sintonizzati a Rhythm Roulette basta consultare l’apposita sezione tra le notizie di Mass Appeal

Qui l’intera playlist youtube.

Tagged with →