dj gruff skratchSandro Orrù, in arte Dj Gruff, rappresenta uno degli artisti più poliedrici e apprezzati nel panorama della musica rap. Di origini sarde, entra in contatto con l’hip hop grazie alla sua passione per lo scratch e, attraverso un percorso che passa dalla breakdance e dal baetbox, approda al rap, stile nel quale trova la sua massima espressione e si afferma, diventando uno degli artisti più apprezzati nel suo genere sia in ambito nazionale sia in ambito internazionale.

Nel 1986 inizia a frequentare Milano ed entra nel Fresh Press Crew. Inizia cosi a suonare in vari locali fino al 1990, anno in cui registra “Let’s get dizzy”. Successivamente si trasferisce a Bologna dove entra a far parte della Century Vox su insistenza di Soul Boy e conosce Deda. Ma è nel 1992 che nasce l’acronimo Gruff e che l’artista ottiene il successo con “Rapadopa”, prodotto dalla Sony e registrato tra Milano e Bologna.

Nel 1994 viene prodotto SXM, disco di esordio del gruppo Sangue Misto composto da Deda, Gruff e Neffa, pietra miliare del rap italiano e ormai considerato un classico di questo genere. Nel corso della sua carriera l’artista collabora con molti musicisti e realizza dischi di successo come “O Tutto O niente” oltre a partecipare in alcuni film come “Zora la vampira”.

Dj Gruff Identità Virali 2010L’artista è un efficace organizzatore di eventi e di sfide rap e di scratch. Questa sua passione trova l’apice nel 2007, quando Sandro Orrù riunisce intorno a se’ i più noti DJ e produttori per dare vita ad un progetto speciale: Viene e va, un insieme di musiche e melodie scaricabili gratuitamente e che annovera canzoni curate dai produttori Ka-TET.

In ogni festival rap ove le parole chiavi sono divertimento e qualità, l’artista sardo è l’ospite d’onore o colui al quale viene affidata l’apertura dello stesso, come è accaduto per la prima edizione del Festival Identità Virali a Battipaglia in provincia di Salerno: un evento creativo che ha riscosso un enorme successo nazionale. Innovazione, musica sperimentale e rap sono le parole chiavi di questa manifestazione di cui l’artista sardo è stato un forte promotore ed uno dei principali rappresentanti.

 

Dopo venti anni di successo e di sperimentazione, il noto DJ continua a diffondere la musica rap ed ha recentemente presentato il suo nuovo disco: Le conseguenze del bene. L’album è stato presentato al Leoncavallo di Milano, ove il noto Dj Luigi ha accampanato Sandro Orrù in uno show unico e originale. La manifestazione, tenutasi agli inizi di Ottobre, ha visto, tra gli ospiti più attesi, El Barrio. Hip Hop, rap e musica sperimentale hanno dominato l’evento e il nuovo disco non ha deluso tutti gli amanti del genere.

Presentazione Le Conseguenze del Bene – Leoncavallo Milano – Prima Parte

Seconda Parte

Tagged with →