AV-K + Kanaka saranno live al MiRA festival di Barcellona quest’anno che si terrà dal 30 Ottobre al 7 Novembre. Tutto Vero.

Visual Open Call

AV-K + Kanaka, annunciati vincitori della Visual Open Call 2015 indetta dallo stesso MiRA festival, presenteranno sul palco catalano Fracture ultima fatica discografica del producer campano rilasciata il 2 Gennaio 2015 per Manyfeetunder, realtà discografica nata nel 2013 forte di una crescita sempre maggiore e proprio con Fracture che fa da apripista alla serie di release fisiche detta Concrete.

AV-K + Kanaka MiRA festival visual open call 2015

AV-K + Kanaka

Qui il singolo PRX/DLT già video-premiere per Noisey e piccolo assaggio di quello che sarà il set crossmediale del duo.

Il concept trattato è un connubio di astrazioni col fine ultimo di ritornare alla realtà, l’estremizzazione di teoria e pratica tramite proiezioni distopiche e landscape siderali, un overlay tra Koyaanisqatsi e Stalker di Tarkovskij.

Oltre ad essere gli unici rappresentanti del festival di provenienza italiana, AV-K + Kanaka si spartiranno il palco del festival con giganti del panorama mondiale del calibro di Prefuse73, Nosaj Thing, Robot Koch, Richard Devine e molti altri. A loro toccherà il 30 Ottobre nella giornata d’inaugurazione del MiRA festival.

AV-K + Kanaka MiRA festival Barcellona 2015

Occhio a Manyfeetunder

Per reperire Fracture basta recarsi sulla pagina Bandcamp della Manyfeetunder e per restare sintonizzati sulle prossime release della label consultare la loro pagina facebook. Next release: black body radiation a cura di Franz Rosati.